Voli Milano Catania

Vacanze in barca a vela eco-sostenibili: alla scoperta della Sardegna

 08 maggio 2018
  |  
 Categoria: Vacanze
  |  
 Scritto da: admin

Lo stress quotidiano, il ritmo incessante della vita di città, la necessità di voler abbandonare tutto per rifugiarsi in posti da sogno. Organizzare una vacanza al mare significa regalarsi qualche giorno di pace. Meglio ancora se si tratta di una vacanza in barca a vela eco-sostenibile per avvicinarsi alla natura e sentirsi in simbiosi con il panorama circostante, fare immersioni, fotografare i fondali marini più belli in Italia e vivere giorni di completo benessere sia fisico che mentale.


Con CS Charter è possibile. La compagnia, venti anni di esperienza alle spalle, permette di far scoprire gli angoli più magici della Sardegna, nuotare in acque eccezionali cristalline. A bordo, uno staff professionale pronto a soddisfare le esigenze individuali: single, famiglie con bambini, turisti stranieri. Partenza dal Molo Sanità a Cagliari per vivere un’esperienza emozionante.


CS Charter offre diverse soluzioni per organizzare tra le onde sia feste di addio al nubilato che al celibato, suggestivi aperitivi, cene a tema, incontri dedicati alle aziende, feste di compleanno indimenticabili su barche a vela che offrono tutti i comfort. E per chi vuole vivere il mare al 100%, sono previsti corsi di vela e l’acquisizione della patente nautica.


Numerosi gli itinerari, a partire dal tour in barca a vela per conoscere il Golfo degli Angeli: spiagge caraibiche e la scoperta del promontorio La Sella del Diavolo nella parte bassa di Cagliari. In fondo sono numerose le spiagge di piccole dimensioni che popolano la costa. La più nota e la più ampia prende il nome di Poetto: in estate si trasforma diventando uno dei luoghi più amati per la vita notturna.


Altrettanto affascinante è l’Isola di San Pietro che propone caratteristiche scogliere, spiagge di sabbia bianca e un solo centro abitato, Carloforte, tra "I borghi più belli d'Italia" e recentemente set di una fiction Mediaset con Gianni Morandi. L’Isola di San Pietro, ricca di stagni e di paludi, tra maggio e giugno propone il tradizionale appuntamento della "calata della tonnara", ovvero la pesca del tonno rosso.


Una vacanza per scoprire la Sardegna Sud-Ovest è particolarmente indicata per chi vuole vivere alcuni giorni in totale tranquillità assaggiando le pietanze locali e immergendosi nella natura, mentre il Sud della Sardegna propone tre tappe imperdibili. Si comincia con Cagliari, capoluogo della regione: clima mediterraneo, lo Stagno di Molentargius da scoprire e pesce fresco nelle numerose trattorie. Lo step successivo è Villasimius, una perla ricca di spiagge, distese di sabbia, acqua limpida, ma anche boschi dove organizzare escursioni. E ancora l’Isola dei Cavoli, oggi disabitata, con il suo faro e le sue coste frastagliate. Ogni anno, la terza domenica di luglio, ospita una celebre sagra con balli in costume e musica. Per ricordare i numerosi naufraghi che in quella zona persero la vita, l’evento prevede una particolare processione a mare di barche e la preghiera subacquea fino al caratteristico lancio di corone di fiori tra le onde.


Le bellezze naturali della Sardegna sono evidenti a tutti, e oggi è più che mai fondamentale promuovere attivamente la scoperta di questi incantevoli paesaggi offrendo ai turisti un’esperienza che sia di ottima qualità.

Barra strumenti
© 2012-2017 - VoliMilanoCatania24.it - Diritti riservati