Voli Milano Catania

Trecastagni e Viagrande, fascino e tradizione siciliana

 16 giugno 2018
  |  
 Categoria: Italia
  |  
 Scritto da: admin

La Sicilia è caratterizzata da una varietà di paesaggi e località che possono appagare anche i turisti ed i storici più esigenti e tra questi bisogna ricordare luoghi di grande fascino e tradizione religiosa come i paesi di Trecastagni e Viagrande. Essi sono situati nelle vicinanze di Catania e sono facilmente raggiungibili da tutta Italia mediante uno dei tanti voli low cost per Catania Fontanarossa.


Il paese di Trecastagni è situato a circa 600 metri dal livello del mare ed è costituito da 7 mila abitanti. Artisticamente e culturalmente il paese va ricordato per la Chiesa Madre che si distingue in modo particolare per una caratteristica disposizione delle colonne costruite usando la pietra lavica nera che fa contrasto con il bianco delle facciate ed e per le notevoli intelaiature delle finestre e degli archi.


Il Santuario è consacrato a tre fratelli martiri, S. Cirino, S. Alfio e S. Filadelfio di cui la tradizione narra che si soffermarono nel paese nel periodo del 253 d.c., nel loro viaggio verso Lentini. Esso è principalmente ricordato per il fastoso arredo che racchiude anche un calice di color argento risalente al 600.


Tra le chiese di minore importanza bisogna inoltre menzionare quella consacrata alle anime del purgatorio. Il paese di Trecastagni celebra una magnifica festa patronale in onore ai tre fratelli martiri, una ricorrenza religiosa che si ripete ogni anno intorno al 9, 10 maggio e che è attrazione e richiamo per numerose persone. Lo svolgimento della festività prevede una gara di cavalli che tarsportano dei carri decorati e la "Svilata" ossia l’apertura del tempio che contiene le statue dei tre santi.


Il vicino paese di Viagrande invece è situato sui versanti sud-est dell’Etna, esattamente tra il vulcano ed il mare, ed è collocato a circa 400m di altezza. Esso può contare su una popolazione di circa 5600 mila abitanti e la sua economia si basa essenzialmente sull’agricultura ed il commercio di prodotti come agrumi e vino.


Le imprese edili e tutte le attività ad esse legate sono notevolmente sviluppate e tantissimi abitanti di Viagrande si dedicano ad essa anche nelle provincie adiacenti. Anche il settore dell’artigiano è sviluppato, in modo particolare per quanto riguarda la lavorazione delle pietre, del legno e del ferro. Il nome del paese deriva dalla remota via regia per la città di Messina chiamata per l’appunto viagrande.


Una caratteristica di Viagrande è il centro che è pavimentato da enormi lastroni di pietra di orgine lavica. La chiesa madre del 700 ha la parte anteriore caratterizzata dalla medesima pietra scura che accentua le linee verticali, le porte principali e le finestre. La pietra di origine lavica adorna anche la chiesa di S. Caterina di cui gli interni sono adornati da magnifici affreschi.


Barra strumenti
© 2012-2018 - VoliMilanoCatania24.it - Diritti riservati